Menu

Pillole

Tutte le curiosità che avresti voluto sapere

 

#Ambiente

Rispetto, Sostenibilità e Cura del territorio

 

Parco della Madonnetta: 30 Marzo Delibera Iniziativa Popolare

Grazie all’operato instancabile dei cittadini del Comitato Salviamo il Parco della Madonnetta l’On. Marcello De Vito, Presidente dell’Assemblea Capitolina, ha, finalmente, calendarizzato la discussione della Delibera di Iniziativa Popolare in Aula Giulio Cesare il prossimo 30 marzo.

Questa proposta che vide tra i principali promotori Paolo Ferrara, attuale capogruppo 5Stelle in Campidoglio, Angelo Diario e tanti altri attuali ed ex consiglieri comunali come Stefano Fassina, Ignazio Cozzoli e Marco Palumbo tende, se approvata, ad evitare un lungo ed oneroso contenzioso tra Roma Capitale e la società concessionaria e, soprattutto, a continuare a garantire l’apertura di un parco attrezzato di ventuno ettari a fruizione libera da parte della cittadinanza.

Il Parco della Madonnetta per le sue caratteristiche costruttive, per le sue modalità di gestione, per le sue caratteristiche ambientali, per il suo rapporto con il tessuto sociale del territorio diventerà un area di notevole interesse pubblico ai sensi e per gli effetti di agli articoli 136 - 141 del Decreto Legislativo n. 41/ 2004 (Codice dei beni culturali e dell'ambiente);

La soluzione proposta consentirà a Roma Capitale di acquisire la piena e totale disponibilità degli impianti e delle attrezzature sportive che potranno in tal modo essere affidate in concessione ad altri soggetti liberi da persone così da poter essere affidati in concessione (frazionata o nella sua interezza) secondo le regole stabilite da Roma Capitale per gli impianti sportivi dietro versamento di un corrispettivo che sarà fissato secondo il regolamento per gli impianti sportivi di proprietà capitolina e che andrà a coprire le rate del mutuo acceso per la costruzione del parco.

La società concessionaria riprenderà a manutenere l’intero parco così come misurato al momento della consegna realizzando gli interventi manutentivi ordinari e straordinari previsti dalla concessione – convenzione dei PVQ ivi compresi l’apertura/chiusura/pulizia di bagni pubblici e la manutenzione dell’area cani nonché altre 3 aree verdi nel comprensorio del quartiere Madonnetta, realizzerà negli spazi al chiuso e all’aperto solo attività coerenti con la disciplina in materia linea di PVQ,metterà a disposizione il parco per attività del Municipio X per dieci giorni non consecutivi all’anno con modalità di svolgimento che garantiscano la programmazione della società concessionaria e la coerenza con le finalità del parco.

La vigilanza sul rispetto degli accordi e degli impegni tra Roma Capitale e la Polisportiva Ciabocco Andrea è affidata al Municipio X.

Il 30 marzo prossimo, se verrà approvata la Delibera, il Parco della Madonnetta tornerà a vivere.

Per chi volesse approfondire:

2015 10 delibera iniziativa popolare

2015 10 premessa delibera

Maggiori approfondimenti:

Il Libro della storia del Parco - "Il Parco Truffato" Lo strano caso del Parco della Madonnetta: dalla “GRANDE TRUFFA” al “PARCO TRUFFATO”.  L’incredibile racconto attraverso documenti, articoli, riflessioni, contributi della realizzazione e gestione dell’UTOPIA INCOMPRESA.  La nascita di uno spirito sociale, identità del parco. La spontanea aggregazione dei cittadini e lo sviluppo di una visione sociale ed etica. La regia di un sognatore, maestro di sport e di vita. Irresponsabilità e esercizio di potere avversari dell'interesse pubblico.

Scopri di più visitando questa pagina.  

Facebook Twitter Google+ Pinterest
(0 Voti)

 

  Join Citylus

 

 

×
×

Stay Tuned!

Ricevi settimanalmente sulla tua email gli aggiornamenti TOP su ciò che accade in Citylus

Accetto i Termini e le condizioni
Potrai decidere di non ricevere più gli aggiornamenti ad ogni momento